1892 – Visita guidata alle rovine di Bovillae

Riportiamo un originale avviso apparso nel quotidiano L’opinione del 20 Maggio 1892. Riguarda l’organizzazione di una visita guidata alle rovine di Bovillae da parte del Club alpino italiano. L’avviso ci fornisce soprattutto la testimonianza del fatto che ancora le rovine della città, dopo gli scavi della prima metà dell’800 fossero ancora accessibili e visibili. Molte le curiosità nell’articolo: la linea ferroviaria Roma-Napoli (l’attuale linea da Roma solo fino a Velletri), la stazione di Frattocchie (l’attuale stazione di Casabianca), fino alla colazione all’osteria delle Frattocchie.

Club alpino italiano – Domenica, 22, il socio Fonteanive condurrà a visitare il circo, il teatro e gli altri monumenti della città di Bovillae presso l’XI m. della via Appia, e le località degli antichi oppidi latini di Apiolae e di Tellenae fra l’Appia e l’Ardeatina. Ecco il programma della escursione: Partenza alle ore 6.40 antimeridiane colla linea ferroviaria di Napoli fino alla stazione delle Frattocchie. Dopo a piedi – Colazione all’osteria delle Frattocchie – Ritorno da Castel di Leva (Madonna del Divino Amore) per la via Ardeatina (km 12). Possono intervenire anche in non soci. Sarà bene che ciascuno porti seco la colazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *